Secondo trekking urbano tra Parco della Colletta e della Confluenza a Torino, anche stavolta con un buon numero di partecipanti interessati (e dotati di ottimi teleobiettivi!), guidati come sempre dall’ornitologo Riccardo Alba.

L’atmosfera primaverile con il passare delle settimane si fa più intensa e già al punto d’incontro veniamo accolti da un tripudio di canti di Passeriformi.

Iniziamo il nostro percorso costeggiando il Po, dove contattiamo le prime specie legate agli ambienti fluviali come Gabbiani comuni (Chroicocephalus ridibundus), Germani reali (Anas platyrhynchos) e Svassi maggiori (Podiceps cristatus).

Se la scorsa settimana abbiamo potuto assistere ai rituali di corteggiamento di questi ultimi, adesso ne osserviamo la costruzione del nido da parte di alcune coppie.

Svasso maggiore. Foto di Enrico Peis.

Alla confluenza tra Po e Dora, siamo subito accolti da un bellissimo adulto di Zafferano (Larus fuscus) che, volando vicino ad alcuni Gabbiani reali, fa apprezzare bene le differenze del suo piumaggio rispetto ai cugini “del posto”

Zafferano. Foto di Veronica Dutto.

Lungo le sponde fluviali, osserviamo Moriglioni (Aythya ferina) e Morette (Aythya fuligula). I numeri di Anatidi sono meno nutriti rispetto alle scorse giornate, dato che gli individui svernanti stanno iniziando a spostarsi verso nord, pronti per un’altra stagione riproduttiva.

Moriglione. Foto di Veronica Dutto.

Tra alberi e vegetazione contattiamo numerose specie di Passeriformi: i Rampichini comuni (Certhia brachydactyla) cacciano frenetici sulla corteccia dei pini; i Luì piccoli (Phylloscopus collybita), ancora presenti in grandi numeri, affollano i canneti; i Picchi muratori (Sitta europaea) sistemano le cavità di nidificazione.

Picchio muratore. Foto di Veronica Dutto.

Purtroppo, come in altre città italiane, le specie alloctone abbondano anche nei parchi urbani torinesi. Oltre ai numerosissimi Scoiattoli grigi (Sciurus carolinensis), contattiamo diverse Nutrie (Myocastor coypus) e alcuni individui di Trachemys scripta, intenti a termoregolarsi su dei tronchi.

Specie aliene. Foto di Veronica Dutto.

Arrivando al Parco della Confluenza con lo Stura nei pressi della ZPS del Meisino, tra i tanti Uccelli acquatici, riusciamo ad avvistare ben 5 specie di gabbiani.

Oltre ai numerosi Gabbiani comuni e Gabbiani reali, osserviamo due Zafferani, un Gabbiano corallino (Ichthyaetus melanocephalus) al primo inverno e ben 4 Gavine (Larus canus)!

Gavina. Foto di Enrico Peis.

Con l’ausilio del cannocchiale – messo a disposizione a turno dopo accurate sanificazioni – i partecipanti hanno potuto apprezzare le differenze tra le diverse specie incontrate durante la mattinata. Concludiamo la giornata con 44 specie osservate, tra Uccelli svernanti e nidificanti.

Speriamo di potervi proporre presto le nostre escursioni alla scoperta della natura a Torino: il trekking urbano al Parco del Valentino e il birdwatching tra Colletta e Meisino.

Garzetta. Foto di Enrico Peis.

CHECKLIST

  1. Germano reale (Anas platyrhynchos)
  2. Moriglione (Aythya ferina)
  3. Moretta (Aythya fuligula)
  4. Svasso maggiore (Podiceps cristatus)
  5. Tuffetto (Tachybaptus ruficollis)
  6. Cormorano (Phalacrocorax carbo)
  7. Airone cenerino (Ardea cinerea)
  8. Garzetta (Egretta garzetta)
  9. Folaga (Fulica atra)
  10. Gallinella d’acqua (Gallinula chloropus)
  11. Gabbiano comune (Chroicocephalus ridibundus)
  12. Gabbiano corallino (Ichthyaetus melanocephalus)
  13. Gabbiano reale (Larus michahellis)
  14. Zafferano (Larus fuscus)
  15. Gavina (Larus canus)
  16. Piccione domestico (Columba livia var. domestica)
  17. Colombaccio (Columba palumbus)
  18. Martin pescatore (Alcedo atthis)
  19. Picchio rosso maggiore (Dendrocopos major)
  20. Picchio verde (Picus viridis)
  21. Ballerina bianca (Motacilla alba)
  22. Ballerina gialla (Motacilla cinerea)
  23. Spioncello (Anthus spinoletta)
  24. Scricciolo (Troglodytes troglodytes)
  25. Merlo (Turdus merula)
  26. Pettirosso (Erithacus rubecula)
  27. Capinera (Sylvia atricapilla)
  28. Luì piccolo (Phylloscopus collybita)
  29. Regolo (Regulus regulus)
  30. Cinciallegra (Parus major)
  31. Cinciarella (Cyanistes caeruleus)
  32. Cincia bigia (Poecile palustris)
  33. Codibugnolo (Aegithalos caudatus)
  34. Picchio muratore (Sitta europaea)
  35. Rampichino comune (Certhia brachydactyla)
  36. Storno (Sturnus vulgaris)
  37. Ghiandaia (Garrulus glandarius)
  38. Gazza (Pica pica)
  39. Cornacchia grigia (Corvus cornix)
  40. Cornacchia nera (Corvus corone)
  41. Taccola (Corvus monedula)
  42. Fringuello (Fringilla coelebs)
  43. Cardellino (Carduelis carduelis)
  44. Lucherino (Spinus spinus)
Condividi: